Canto Popolare

 

a cura di Susanna Buffa


Il laboratorio, articolato su tre giornate, si propone di avvicinare la classe alla musica popolare vocale dell’Italia centrale e in particolare dell’Umbria sviluppando cinque sessioni, in accordo con i laboratori di musica strumentale e ballo.

Il laboratorio prevede la trasmissione diretta dei canti, da individuo ad individuo, con l’ausilio di testi scritti distribuiti al componenti della classe.

Prima giornata
Mattino: CANTO NARRATIVO UMBRO (ballate autoctone del centro Italia)
Pomeriggio: SALTARELLO E BALLO

Seconda giornata
Mattino: CANTO LIRICO-MONOSTROFICO (canti di lavoro, bivocali, serenate)
Pomeriggio: CANTO RITUALE (canti di questua, pasquelle)

Terza giornata
Mattino: CANTO SOCIALE