Franca Tarantino

 

corso di Pizzica Pizzica


Danza Movimento Terapeuta, studiosa di Danze Tradizionali dell’Italia meridionale, da anni si occupa di cultura popolare, dapprima spinta dalla riscoperta delle sue radici, in seguito come approfondimento degli aspetti etno coreutici e terapeutici che alcune danze del Sud dell’Italia ancora oggi conservano.

Il bagaglio di esperienze che nel tempo ha costruito si è sviluppato vivendo le atmosfere delle feste popolari, a contatto con la gente, osservando e ascoltando gli anziani.
In seguito ha arricchito il suo bagaglio di esperienze attraverso la partecipazione a stage-seminari e laboratori.

Svolge laboratori di DanzaMovimentoTerapia nelle scuole pubbliche e in ambito clinico.
Insegna Danze Tradizionali del Sud dell’Italia (pizzica-pizzica e tarantelle del sud) in tutta Italia nell’ambito di Folk festival e nelle scuole pubbliche. Dal 2009 collabora al progetto Taranta nella Rete “La pizzica-pizzica: tra oblio e rinnovamento”, del Comune di Melpignano (Le) con Anna Cinzia Villani e Vincenzo Santoro.

Ha danzato con alcuni gruppi di musica popolare (Antonio Infantino ed i Tarantolati di Tricarico-Lucania, Nuova Compagnia di Canto Popolare –Napoli, I Tamburi del Vesuvio-Roma, Uaragniaun -Alta Murgia Altamura, Uccio Aloisi Group (Salento), Encardia (Grecia), Orchestra Italica di Tamburi a Cornice-Roma, Menta Fresca Danza-Caserta, , Tony Esposito- Napoli, Scantu de Core- Roma, Malicanti- Roma, Italia Migrante- Roma, Ivano Fortuna-Roma).
Ha fatto parte del corpo di danza della Notte della Taranta 2010, maestro concertatore Ludovico Einaudi.